Marzo 8, 2021

Alimenti Che Sono Buoni Per il Vostro Intestino

Anche se non ci pensiamo spesso, l’importanza di un sistema gastrointestinale sano è fondamentale per una buona salute generale. Dall’assunzione e assorbimento dei nutrienti alla regolazione del nostro zucchero nel sangue, le funzioni del nostro intestino sono vitali per il resto del nostro benessere.

In questo post, esploreremo la necessità di mantenere il nostro apparato digerente nel corretto funzionamento, quali rischi possono emergere quando non lo facciamo e quali sono i migliori alimenti sono per una buona digestione.

Perché è importante avere un intestino sano

I nostri corpi hanno bisogno di energia e la capacità di riparare e costruire le cellule. Un sistema gastrointestinale sano è ciò che permette che questo accada. Senza il nostro sistema digestivo in funzione, una serie di problemi di salute può sorgere.

I rischi di un intestino malsano

Purtroppo, molte conseguenze negative per la salute possono accadere a causa di cattiva salute dell’intestino. Ecco alcuni esempi:

  • Malattia da reflusso gastroesofageo (GERD). Reflusso acido cronico è comunemente noto come GERD. La condizione si verifica quando l’acido sale nel tubo del cibo, e la persona sente una sensazione di bruciore. Utilizzando alcuni farmaci come antidolorifici e antistaminici possono innescare reflusso e comportamenti come mangiare poco prima di andare a letto, surriscaldamento, consumando cibi ad alto contenuto di grassi o acidi o bere alcol. Se la GERD non è gestita correttamente può portare a problemi molto più gravi tra cui esofagite e polmonite.
  • Sindrome dell’intestino irritabile. Questa condizione è un disturbo a lungo termine che colpisce l’intestino crasso e provoca gonfiore, gas, dolore addominale, crampi e diarrea. In alcuni casi, può anche causare stitichezza.
  • Calcoli biliari. Quando c’è uno squilibrio chimico nella cistifellea, tali sostanze chimiche in eccesso possono solidificarsi in grumi noti come calcoli biliari, che possono causare dolore improvviso e grave, nausea, vomito e sudorazione. Possono anche innescare un’infiammazione della cistifellea, che può richiedere una colecistectomia per rimuoverlo se i calcoli biliari non possono essere rimossi o dissolti.
  • Celiachia. Quelli con celiachia non sono in grado di trattare il glutine correttamente, che si traduce in una reazione del sistema immunitario che danneggia l’intestino tenue.
  • Ulcera Peptica. Quando l’acido dello stomaco mangia via al rivestimento dello stomaco, o batteri provoca l’infezione, una piaga (spesso rotonda o ovale) può sviluppare, che è chiamato ulcera peptica. I sintomi di un’ulcera peptica includono un dolore addominale bruciante, cambiamenti nell’appetito, vomito, feci sanguinanti e perdita improvvisa di peso. I farmaci possono aiutare a eliminare le ulcere se catturati prima complicazioni sorgere.
  • Diverticolite. Quando piccoli sacchetti chiamati diverticoli, che rivestono le pareti dell’intestino, si infettano e/ o infiammato, una condizione emerge chiamato diverticolite. Nausea, brividi, febbre e forti dolori addominali possono derivare dal consumo di alimenti che innescano la condizione. Modificare la vostra dieta può aiutare a ridurre ed eliminare i sintomi, e nei casi più gravi, i diverticoli possono essere rimossi chirurgicamente.

Seguire una buona dieta Gut Health

Per prevenire lo sviluppo di disturbi intestinali, mangiare i migliori alimenti possibili per la salute intestinale. Gli alimenti che aiutano la digestione non solo promuovono la buona salute dell’intestino, ma forniscono anche i nutrienti e le vitamine necessari che contribuiscono al vostro benessere generale. Ecco alcuni alimenti chiave da incorporare nella vostra dieta buona salute dell’intestino:

  • Verdure a foglia. Può sembrare un cliché, ma se i tuoi genitori ti hanno costretto a “mangiare le verdure” come un bambino, erano su qualcosa. Per ottenere ancora più specifico, mangiare verdure a foglia come spinaci, cavoli e bietole svizzere fornirà un’alta fonte di fibre, oltre ad aggiungere importanti sostanze nutritive come le vitamine A e K, e folato al vostro sistema. Gli zuccheri contenuti in verdi a foglia contengono anche un microbioma che stimola i batteri intestinali sani.
  • Fruits. Se si mangia una dieta ad alto contenuto di frutta a basso fruttosio come banane e agrumi preferiti come pompelmo e arance, si ridurrà le probabilità di ottenere gas e raccogliere i frutti del loro trucco ricco di fibre.
  • Lean Proteins. Anche se si dovrebbe evitare fritti, proteine magre come tacchino, pollo e pesce sono una scelta di cibo a basso rischio rispetto alle carni rosse e possono promuovere i batteri del colon.
  • Cereali integrali. Una dose sana di fibra è vitale per mantenere una buona salute dell’intestino e cereali integrali forniscono proprio questo. Sono superiori alla pasta e al pane regolare perché contengono una quantità così elevata di fibre e nutrienti aggiuntivi.
  • Fermented Foods. Incorporando alimenti fermentati come crauti o kimchi sono utili per il vostro intestino, perché producono un buon batteri che stimola la digestione.

Discutere Gut Health con un medico

Gli specialisti di gastroenterologia del Western Washington Medical Group possono aiutare a schermare, diagnosticare e trattare i disturbi digestivi. Rivolgiti a loro per avere una risposta alle tue domande. Oppure, per domande generali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *