Marzo 8, 2021

Dormire nel Caldo

Anche con la tua ventola a tutta velocità e le finestre aperte, alcune notti, non c’è modo di sfuggire al caldo. Secondo la National Sleep Foundation, è più difficile dormire al caldo. Se ti addormenti, è meno comune sperimentare il sonno ininterrotto e avere sogni, ed è più comune svegliarsi stanchi.

Se vivete in una parte del mondo che sperimenta ondate di calore inaspettate, o solo poche settimane di caldo, non si può essere completamente attrezzati per gestire il calore quando colpisce.

Il sonno irrequieto o inadeguato può avere un impatto fisico e mentale, e può portare a cattive prestazioni a scuola e al lavoro, aumento del rischio di sviluppare malattie croniche, difficoltà a raggiungere o mantenere un peso sano, e sbalzi d’umore irrazionali. Avere un buon sonno dovrebbe sempre essere una priorità, ecco perché abbiamo messo insieme una lista di azioni che si possono prendere per aiutare a battere il caldo nei mesi più caldi (anche senza A/ C).

Suggerimenti per aiutarti a dormire nel caldo

Bere Acqua

L’acqua aiuta il corpo a regolare la temperatura. Bere molta acqua a caldo, evitare di essere all’aperto al sole per lunghi periodi di tempo, e proteggere la pelle dalle scottature. Concentrati sull’idratazione durante il giorno, e assottiglia l’assunzione di acqua durante la notte, questo ti aiuterà a mantenere una temperatura corporea sana e a rimanere idratato senza bisogno di fare pause per il bagno a mezzanotte.

Ottenere su un orario di sonno

Alzarsi e andare a letto in momenti diversi ogni giorno confonde solo il tuo corpo. Insegnate al vostro corpo a rilassarvi di notte e svegliarsi la mattina mettendo voi stessi su un programma di sonno. Cercate di andare a letto alla stessa ora ogni notte e svegliarsi alla stessa ora ogni mattina. Evitare sonnellini nel pomeriggio e premendo il pulsante snooze una troppe volte. Programmate il tempo prima di andare a letto per dedicarvi ad un’attività rilassante come la lettura, l’ascolto della musica o lo stretching. Questo aiuterà il vostro corpo e la mente rilassarsi e distendersi prima di andare a letto. Se avete bambini che sono in vacanza estiva, aiutarli a rimanere coerenti, e gradualmente li facilitano di nuovo nel loro programma di sonno anno scolastico prima che inizi la scuola.

Fare una doccia

Fare il bagno o la doccia prima di andare a letto può aiutare a rilassare i muscoli e la mente. Il calo della temperatura corporea dopo l’uscita dalla doccia può aiutare il corpo a raggiungere la sua zona di temperatura ideale per una buona notte di sonno.

Anche con la tua ventola a tutta velocità e le finestre aperte, alcune notti, non c’è modo di sfuggire al caldo. Secondo la National Sleep Foundation, è più difficile dormire al caldo. Se ti addormenti, è meno comune sperimentare il sonno ininterrotto e avere sogni, ed è più comune svegliarsi stanchi.

Se vivete in una parte del mondo che sperimenta ondate di calore inaspettate, o solo poche settimane di caldo, non si può essere completamente attrezzati per gestire il calore quando colpisce.

Il sonno irrequieto o inadeguato può avere un impatto fisico e mentale, e può portare a cattive prestazioni a scuola e al lavoro, aumento del rischio di sviluppare malattie croniche, difficoltà a raggiungere o mantenere un peso sano, e sbalzi d’umore irrazionali. Avere un buon sonno dovrebbe sempre essere una priorità, ecco perché abbiamo messo insieme una lista di azioni che si possono prendere per aiutare a battere il caldo nei mesi più caldi (anche senza A/ C).

Suggerimenti per aiutarti a dormire nel caldo

Bere Acqua

L’acqua aiuta il corpo a regolare la temperatura. Bere molta acqua a caldo, evitare di essere all’aperto al sole per lunghi periodi di tempo, e proteggere la pelle dalle scottature. Concentrati sull’idratazione durante il giorno, e assottiglia l’assunzione di acqua durante la notte, questo ti aiuterà a mantenere una temperatura corporea sana e a rimanere idratato senza bisogno di fare pause per il bagno a mezzanotte.

Ottenere su un orario di sonno

Alzarsi e andare a letto in momenti diversi ogni giorno confonde solo il tuo corpo. Insegnate al vostro corpo a rilassarvi di notte e svegliarsi la mattina mettendo voi stessi su un programma di sonno. Cercate di andare a letto alla stessa ora ogni notte e svegliarsi alla stessa ora ogni mattina. Evitare sonnellini nel pomeriggio e premendo il pulsante snooze una troppe volte. Programmate il tempo prima di andare a letto per dedicarvi ad un’attività rilassante come la lettura, l’ascolto della musica o lo stretching. Questo aiuterà il vostro corpo e la mente rilassarsi e distendersi prima di andare a letto. Se avete bambini che sono in vacanza estiva, aiutarli a rimanere coerenti, e gradualmente li facilitano di nuovo nel loro programma di sonno anno scolastico prima che inizi la scuola.

Fare una doccia

Fare il bagno o la doccia prima di andare a letto può aiutare a rilassare i muscoli e la mente. Il calo della temperatura corporea dopo l’uscita dalla doccia può aiutare il corpo a raggiungere la sua zona di temperatura ideale per una buona notte di sonno.

Modifica il tuo ambiente

• Rimuovi l’elettronica. Limita il tempo dello schermo la sera e rimuovi l’elettronica dalla tua stanza. La luce degli schermi può confondere il vostro corpo e rendere più difficile per voi per rilassarsi e andare a dormire, in modo da investire in una sveglia manuale e tenere tutti gli altri elettronica fuori portata.

• Elimina il rumore. Fai del tuo meglio per insonorizzare la tua camera da letto. Se vivete in una strada trafficata o in una casa rumorosa, prendete in considerazione il download di un’app rumore bianco o l’acquisto di una macchina rumore bianco per coprire il rumore di fondo.

• Investi nel tuo sonno. Se ti trovi a regolare e riadattare durante la notte o sensazione generalmente a disagio nel vostro letto, considerare di investire in un cuscino più comodo, lenzuola, coperte, materasso o coprimaterasso. Luce, materiali di cotone in grado di promuovere la ventilazione e stoppino umidità durante il sonno, e la tecnologia avanzata sonno ora fornisce prodotti con materiali di raffreddamento. Se è ancora luce quando si va a dormire, o se la luce ambientale interrompe il sonno, investire in tende oscuranti per mantenere il vostro ambiente scuro.

• Tenetelo fresco. Chiudete le finestre e le persiane durante le parti soleggiate della giornata. Le finestre ingrandiscono i raggi solari che riscaldano l’aria nella vostra casa. Durante la notte o nei giorni freddi, tenere le finestre aperte per far entrare l’aria fresca. Evitare di utilizzare il forno o la stufa e spegnere le luci durante il giorno per evitare che il calore elettrico renda l’ambiente più caldo.

Usa il tuo congelatore

Metti i calzini e le federe in un sacchetto di plastica e metti quel sacchetto in freezer per qualche minuto per raffreddarli. Anche se il freddo non durerà tutta la notte, può essere sufficiente per darvi il jump-start è necessario per addormentarsi. È inoltre possibile trasformare una bottiglia di acqua calda in una bottiglia di acqua fredda mettendola nel congelatore prima di andare a letto. Se vuoi un trucco veloce nel bel mezzo della notte, lascia una ciotola di acqua ghiacciata vicino al letto, e immergi le dita delle mani e dei piedi in esso per un rapido sollievo nel bel mezzo della notte. Il congelatore ha infinite possibilità, in modo da ottenere creativo e scoprire cosa funziona per voi.

Consumare in modo responsabile

Con i barbecue del quartiere, le feste estive e le vacanze estive, è facile trovare se stessi indulgendo a tarda notte. Consumare caffeina e nicotina può rendere più difficile addormentarsi. Partecipare a bevande alcoliche può rendere più difficile per il vostro corpo per raggiungere il sonno REM, e andare a letto con uno stomaco pieno può portare a bruciore di stomaco o disagio generale.

Esercizio più presto nel giorno

Esercizio benefici per il corpo in un certo numero di modi ed è stato strettamente legato alla durata più lunga e una migliore qualità del sonno durante la notte. L’esercizio riduce lo stress e affatica il corpo, preparandolo per il sonno. Per alcuni individui, l’esercizio a tarda notte può sovrastimolare il corpo e interrompere i modelli di sonno; così molte persone scelgono di esercitare la prima cosa al mattino o diverse ore prima di coricarsi per dare il loro tempo corpo per rinfrescarsi prima di andare a letto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *